Fiera MECSPE: inaugurata la novità della Flexible Production School

In Italia come ogni anno a Parma si tiene la fiera MECSPE.

Queste sono le occasioni perfette per gli operatori del settore per andare a confrontarsi con tanti altri addetti ai lavori nel mondo delle lavorazioni meccaniche.

Inoltre, sono ottimi momenti per andare a scovare le novità e innovazioni del settore che vengono proposte per rimanere al passo con i tempi.

Se da un lato abbiamo innovazioni che riguardano prettamente la tecnologia, dall’altro ci sono anche forti novità anche dal punto di vista delle metodologie e procedure di produzione.

A tal proposito, per il mondo delle Asportazioni di Truciolo siamo di fronte ad un cambiamento epocale.

Infatti, se prima ti bastava avere delle ottime macchine, molto produttive e che ti aiutassero a fare tanto magazzino, oggi non è più così.

Perché hai bisogno anche di nuovi metodi di produzione più flessibili, che rispondano anche alle nuove esigenze di mercato.

La fiera MECSPE di Parma è stata quindi presa come punto di partenza per inaugurare la grande novità del settore per il 2019. Di cosa si tratta?



“Flexible Production training School”



Abbiamo discusso sulle tematiche riguardanti il futuro delle Macchine Utensili e di come le Macchine Flessibili si integreranno sempre più in questo contesto di continua evoluzione e cambiamento.

Ma soprattutto sono emerse le difficoltà che il settore delle lavorazioni di metalli oggi sta affrontando.

In un periodo di forte cambiamento come questo la soluzione migliore oggi è quella di intraprendere in maniera decisa la strada della FORMAZIONE.

Ossia lavorare sulla consapevolezza degli operatori del settore, per renderli partecipi di forti cambiamenti (in positivo) che stanno impattando i loro reparti di produzione.

In questo scenario sono coinvolti tutti, chi direttamente e chi magari in maniera più indiretta.

Dal CEO di un’azienda di Produzione, al management, al responsabile di produzione fino ad arrivare al macchinista e all’attrezzista.

Tutte figure importanti e chiave per affrontare e cavalcare questa ondata di innovazione.

In questo caso, ovviamente, stiamo parlando di chi fa lavorazioni metalliche e quindi ha a che fare con materiali come ghisa, acciaio, ottone e alluminio. Seppur i materiali rimangano gli stessi, le macchine da utilizzare e i metodi di produzione per rimanere competitivi stanno cambiando, o forse possiamo dire che sono già cambiati.



Formazione per utilizzatori di Macchine Utensili: si passa dalla semplice Teoria alla Pratica sul campo



L’obiettivo primario è quello di creare delle vere e proprie palestre di formazione per chi opera in questo settore, dove poter studiare, applicare e sbagliare in piena tranquillità e consapevolezza.

È per questo motivo che nasce la prima scuola dedicata ad utilizzatori di Macchine Utensili:

  • che operano nel settore dell’Asportazione di Truciolo.
  • che vogliono imparare il metodo Flessibilità Produttiva.
  • che vogliono fare pratica nell’utilizzo delle Macchine Flessibili.

Una tecnologia nuova e totalmente da scoprire, in un’ambiente protetto dove potrai studiare la teoria e mettere subito in pratica gli insegnamenti appresi.

Una scuola con 2 sedi, una in Italia, a Brescia, e una negli Stati Uniti, in South Carolina a Charlotte.

Nasce quindi una sezione dedicata a questa formazione specifica con:

  1. Aula didattica;
  2. Attrezzature e Utensilerie;
  3. Una vera Macchina Flessibile Multicenter a disposizione;
  4. Uno staff Tecnico con oltre 30 anni di esperienza diretta che ti guiderà nel mondo FLEXIBLE PRODUCTION, per imparare e allenarti in un ambiente protetto.

Una vera e propria scuola, in cui potrai:

Imparare tutte le strategie di produzione che compongono il metodo Flexible Production;

Studiare la teoria che gira attorno al mondo delle Macchine Flessibili Cnc;

Esercitarti con esercizi pratici, utilizzando un vero e proprio Multicenter dedicato;

Sbagliare, ricominciare e correggere tutte le lavorazioni che vorrai, senza la pressione che avresti in un reparto di produzione;

Capire veramente le immense potenzialità̀ che si nascondono dietro il concetto dei piccoli e medi lotti;


e molto altro…

Esiste un famoso detto che recita queste parole:



“Se pensi che la formazione sia costosa, prova a pensare a quanto ti costerà l’ignoranza…”



Quindi, è evidente che se non inizierai TU a formarti ed accogliere il cambiamento a braccia aperte, probabilmente arriverà qualcuno che lo farà al posto tuo.

E, a quel punto, potrebbe essere già troppo tardi.



Se vuoi approfondire il mondo della Flessibilità Produttiva e delle Macchine Flessibili Cnc ho un’ottima notizia per te, perché da oggi puoi chiedere una consulenza diretta ad un nostro TUTOR TECNICO.



Una consulenza di questo genere per una giornata è quotata al VALORE di 599€, ma a te potrebbe essere omaggiata.

Scrivi direttamente a www.assistenzaflessibilitaproduttiva.com per avere maggiori informazioni.


Per approfondire l’argomento sulla “flessibilità produttiva” e sulle Produzioni Competitive

CLICCA QUI

>>> www.libroflessibilitaproduttiva.com <<<

Il mio libro dedicato agli utilizzatori di macchine utensili che vogliono fare il salto di qualità ti aspetta!!!



Ai tuoi risultati,
Maurizio Porta

MASTER TRAINER Metodo FLESSIBILITÀ PRODUTTIVA